Circolare n. 30/21: Assenze e ritardi – giustificazioni dei genitori tramite registro elettronico

Prot. 5561                                                San Marco in Lamis, 27/10/2020

OGGETTO: Assenze e ritardi – giustificazioni dei genitori tramite registro elettronico.

Si informano le famiglie, i docenti e gli alunni che a partire dal 27/10/2020, a seguito del DPCM del 24/10/2020 del Presidente del Consiglio dei Ministri, della ordinanza della Regione Puglia n. 399 misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID19, le assenze e i ritardi potranno essere giustificati tramite il libretto di giustificazione delle assenze (quando gli alunni svolgono attività didattica in presenza) o mediante l'accesso online al Registro Elettronico (quando svolgono attività didattica in DaD con accesso tramite credenziali dei genitori nell'area riservata alle famiglie).

Si ricorda che l'utilizzo della funzione “giustificazioni online” da parte di soggetti non autorizzati, diversi dai genitori dell'alunno e all'insaputa degli stessi, può costituire violazione delle norme previste dal regolamento di istituto e dal patto educativo di corresponsabilità.

In generale, i genitori sono tenuti alla responsabile vigilanza sui comportamenti e sulla presenza dei propri figli a scuola negli orari previsti, anche attraverso l'utilizzo e la corretta gestione di questo servizio.

Le credenziali di accesso all'area riservata vanno custodite con la massima cura dai genitori o da chi esercita la responsabilità genitoriale.

I docenti della prima ora hanno l’obbligo di controllare l’avvenuta corretta giustificazione delle assenze. Lo studente privo di adeguata giustificazione può essere ammesso in classe e/o frequentare le lezioni con la DaD con riserva di giustifica al giorno successivo. Qualora il genitore non dovesse provvedere alla giustificazione nei tempi previsti, sarà cura del docente della prima ora di lezione comunicare agli stessi di dare seguito alla relativa regolarizzazione della giustifica e che la mancanza di ciò potrà incidere sul voto di condotta come previsto dal regolamento di istituto e dal patto educativo di corresponsabilità.

Il coordinatore di classe e/o i singoli docenti, segnaleranno ai Referenti Covid e alla vicepresidenza tutte le situazioni di assenze prolungate degli alunni o assenze di gruppi pari al 40% della classe.

Di seguito viene descritto il percorso da seguire dai genitori per giustificare le assenze tramite il registro elettronico:

Procedura al computer

Dopo aver effettuato l’accesso al registro elettronico (RE) con le proprie credenziali, nel menù a sinistra “SERVIZI ALUNNO” cliccare sull’icona “A” che indica le assenze. Verranno visualizzate tutte le assenze ed i ritardi dell’alunno/a. Cliccando su “GIUSTIFICA” apparirà la funzione che consente di spuntare le assenze o i ritardi che il genitore giustificherà con motivazione. Inserire i dati e cliccare in basso a destra su “CONFERMA”.

Procedura con lo smartphone

Dopo aver effettuato l’accesso al registro elettronico (RE) con le proprie credenziali, nel menù a sinistra “SERVIZI ALUNNO” cliccare sull’icona “A” che indica le assenze. Verranno visualizzate tutte le assenze ed i ritardi dell’alunno/a. Scorrendo sullo schermo, cliccare in basso su “GIUSTIFICA” e apparirà la funzione che consente di spuntare le assenze o i ritardi che il genitore giustificherà con motivazione. Inserire i dati e cliccare in basso a destra su “CONFERMA”.

Procedura col tablet

Dopo aver effettuato l’accesso al registro elettronico (RE) con le proprie credenziali, nel menù a sinistra “SERVIZI ALUNNO” cliccare sull’icona “A” che indica le assenze. Verranno visualizzate tutte le assenze ed i ritardi dell’alunno/a. Cliccando su “GIUSTIFICA” apparirà la funzione che consente di spuntare le assenze o i ritardi che il genitore giustificherà con motivazione. Inserire i dati e cliccare in basso a destra su “CONFERMA”.

La presente vale come avviso anche ai sigg. Genitori.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
(prof. Costanzo CASCAVILLA)

Non hai le autorizzazioni per poter firmare!